lunedì 26 maggio 2014

Get a Life n. 29 - Doctor SulkaLove

Get A Life (the fancomic miniseries NOT presented by Martin Mystère) presents Doctor SulkaLove or "How I Learned To Stop Worrying and Love the End-of-the-World Weapon" in English.

Who's the smart guy who came up with the idea of building a gimmick that could destroy the world? Did Atlantis and Mu self-destroy to become a cautionary tale about the errors that our current society is making, or was it all fault of some funky aliens, thus allowing us to ignore the original warning and continue to devastate the world?
What's with the Atlantean Ultimate Weapon coming from our age? Who could believe that? And why was the comic book called "Destiny of Atlantis" alone? What about Mu's destiny?
Was Mu really ruled by a gal whose whacky sister could screw intergalactic trade treaties at her whim? How comes that Anti-Matter was available only on Earth and not in other galaxies? Maybe someone should have told that to those dumb aliens?
But, above everything else, what do Docteur Mystère and Cigale have to do with the end of the world that took place ten thousands years ago?

Well, beats us. But maybe our comics will give you a laugh or two about these eternal questions.


Story & lettering by Franco Villa.
English edits by Zac DeBoard

domenica 25 maggio 2014

Get a Life n. 29 - Dottor Sulkamore

Get A Life, la serie NON presentata da Martin Mystère, presenta l'episodio n.29 di Maggio 2014 , Dottor SulkAmore, o "Come imparai a smettere di preoccuparmi e amare l'arma della fine del mondo".

Chi ha avuto la bella idea di costruire un arnese che poteva far finire il mondo? Atlantide si è autodistrutta per diventare una metafora degli errori della nostra società, oppure è stata colpa degli alieni e quindi noi possiano infischiarcene e continuare sulla nostra strada?
Cos'è questa faccenda che "Il destino di Atlantide" fu causato da un satellite bellico della nostra epoca? Ma chi ci potrebbe credere? E il destino di Mu, invece? Mu era davvero comandata da una tipa la cui sorella squinternata poteva fare il bello e il cattivo tempo del commercio interstellare? L'antimateria si trova solo sulla Terra e non nelle altre galassie, per cui "Il segreto delle Ombre Diafane" faceva concorrenza a quello di Pulcinella?
Ma soprattutto, cosa c'entrano il Docteur Mystère e Cigale con la fine del mondo avvenuta diecimila anni fa?

La risposta a tutte queste domande in questo rivoluzionario fumetto-diario scritto dalla più terribile e spietata delle menti scientifiche dell'epoca di Atlantide e Mu!

E come se non bastasse: la minaccia di Space Invaders! Altro che "Fantasmi a Manhattan"!



Arte di
Darko Bogdanov.
Storia e lettering di Franco Villa.
Supervisione di Luca Salvadei e Cristian Di Biase.

Indice della serie Get A Life (comprende link alle versioni PDF per il download diretto).

Questo episodio cita: "Gli Uomini In Nero (Martin Mystère Gigante n. 3), "Il segreto delle Ombre Diafane" (Martin Mystère Gigante n.8), "Il diluvio di fuoco" (Martin Mystère nn. 58-59-60), "Il destino di Atlantide", (Martin Mystère n.279), "Fantasmi a Manhattan" (Martin Mystère nn. 64-65), "Mana Cerace" (che c'azzeccano ora "Il buio" e "Lo spettro del buio", alias Dylan Dog n.34 e n.36?).

mercoledì 21 maggio 2014

Get A Life n.2 sul sito Bonelli!

Dopo non essere stata presentata così a lungo da Martin Mystère, Get A Life! riesce a non farsi presentare persino dalla casa editrice Bonelli! In occasione dell'uscita dell'albo cartaceo n.2, con copertina di Roberto Cardinale dedicata ai Giganti di Monte Prama, sul sito di Sergio Bonelli Editore compare la notizia!

mercoledì 14 maggio 2014

Color Test n. 1 (2014) - Dinosauri, pupe, comete e arche

Originariamente pubblicati in bianco e nero, gli episodi nn. 23 e 24 di Get a Life! erano comparsi poi anche in versione a colori, ma solo in lingua inglese.

Dopo il Color Fest di Dylan Dog, Martin Mystère e soci, ecco quindi che anche noi ci cimentiamo in una pubblicazione a colori: non è inedita come l'albo Bonelli, ma ha il primato di essere la nostra prima pubblicazione presentata direttamente nei formati RAR e PDF, entrambi disponibili per il download gratuito (basta fare click su uno dei link precedenti).

Oltre alle 11 pagine di fumetto già noto (ma riveduto e corretto), il Color Test n. 1 offre anche studi grafici inediti, una accecante copertina-collage come forse avrebbe potuto concepirla Alfredo Castelli e, infine, una introduzione narrativa che svela eventi ancora inediti delle avventure di Torn e Ameera post castrofe Atlantideo-Muviana!

Il mystero degli strani vampiri

Stephen Strange, il mago supremo della Marvel, noto in arte come Dottor Strange, è notoriamente uno dei padri putativi del personaggio di Martin Mystère, col quale condivide una "origine mistica" strutturalmente identica.
Alfredo Castelli, che ha sempre amato questo personaggio, ha infatti condotto i giovani Martin Mystère e Sergej Orloff a incontrare Kut Humi in Tibet sottoponendoli a una cerca disperata e in apparenza suicida, proprio come molti anni prima Stephen Strange affrontava l'Himalaya per giungere all'occulto rifugio del'Antico. In entrambi i casi, questi visitatori predestinati subirono un'iniziazione che li portò a comprendere la realtà in modo completamente nuovo. Potremmo anche paragonare Orloff al Barone Mordo, volendo continuare il parallelo, ma oggi ci interessa invece parlare di un'altra storia del Dottor Strange.

Si tratta di Doctor Strange Sorcerer Supreme (volume 3) (1988) n. 15, un albo che narra della maledizione del libro maledetto Darkhold che diede origine al flagello dei vampiri nell'universo Marvel.
Questa storia è stata scritta da Roy Thomas e R.J.M. Lofficier, autore quest'ultimo noto ai fan di Martin Mystère per aver contribuito al recente "L'ombra di Fantômas" (Almanacco del Mistero 2012) ma anche e soprattutto per il suo lavoro relativo al Wold Newton Universe.
Anche questa storia del Dottor Strange non si discosta dalla passione di Lofficier: da Varnae a Varney, da Dracula a Lord Ruthven, questa vicenda riunisce tutte le più celebri figure vampiriche letterarie nella continuità Marvel, dove da decenni Dracula è un personaggio cardine.
Nel tracciare la vita di Dracula nei secoli, questo fumetto ci parla di uno scontro tra il Conte di Cagliostro e Dracula avvenuto alla corte di Luigi XVI, poco prima della Rivoluzione Francese.
Il Mysteriano non può non associare questi nomi ed eventi a quanto letto in "Il vampiro che fece la Rivoluzione" (Storie Da Altrove n. 16): si arriva così all'ultimo anello che collega Martin Mystère e il Dottor Strange, chiudendo simbolicamente il cerchio dopo tanti anni.

(Nota a margine: una versione insolita e credibile di Dracula apparte anche nel telefilm Da Vinci's Demons, che almeno secondo noi, è a sua volta imparentato con Martin Mystère!)

venerdì 9 maggio 2014

Get a Life n. 26 - Brainstorming

Tanto per complicare le cose, Get A Life, la serie NON presentata da Martin Mystère, presenta un bonus in ritardo per l'episodio n.26 di Febbraio 2014, Brainstorming.

Questa storia breve di due pagine doveva andare in linea insieme alla storia principale, ma abbiamo fatto male i nostri conti e la possiamo presentare solo adesso.
Martin Mystère, dopo aver tenuto una lezione al MIT, ripensa al personaggio rinascimentale di cui ha parlato, stupendosi (relativamente) di quanto fosse acuto e capace di pensiero laterale.
Ma di chi sta parlando? Possiamo aiutarvi dicendo che tale personaggio è protagonista di una serie televisiva USA giunta alla seconda stagione, e che a Milano è in corso una mostra dedicata alle sue invenzioni e ai suoi studi.


Arte di Mirko Di Noia.
Storia e lettering di Franco Villa.
Supervisione di Luca Salvadei e Cristian Di Biase.

Indice della serie Get A Life.

giovedì 8 maggio 2014

Studio dei Guerrieri dell'Ebdecaedro Bianco

Get A Life, la serie NON presentata da Martin Mystère, presenta gli studi dei Guerrieri dell'Ebdecaedro Bianco per il doppio episodio Le diciassette facce dell'oscurità.

E' la squadra definitiva di "villain" che hanno reso turbolente le vicende di Get a Life dal numero 1 a oggi!
Il Teschio di Cristallo, con tanto di Scheletro! L'Accumulatore! I Coniugi Morgan, versione Androdi Atlantidei! Un Fantasma Del Topkapi! Un Gigante di Mont'e Prama! I Ragni Di Fuoco!
Tutti insieme non formano la Injustice League, ma l'ultima linea di difesa contro le forze del caos di Ialdabaoth!


Arte di Darko Bogdanov.